Blog

Tattoo Crema

Creme solari e psiche – Voi come vi esponete al sole?

Intervista di Isabella Mazzitelli al dr. Alberto Caputo per Vanity Fair

I gesti con cui ci prendiamo cura di noi, dicono molto della relazione che abbiamo con il nostro corpo… Quanto ci vogliamo bene, se siamo in armonia rispetto alle nostre mete esistenziali e anche di come ci poniamo nei confronti del mondo.

Vi sembra troppo? Ecco qualche esempio…

1. Il tempo della crema solare

Vi accontentate di spalmare la crema in spiaggia oppure vi organizzate e prendete per tempo un integratore?

La differenza non è da poco, da un punto di vista psicologico… Tollerare la frustrazione dell’attesa, non avere bisogno di un feedback immediato è indice di LUNGIMIRANZA.

Questo vale per l’abbronzatura ovviamente ma costituisce un approccio generale alle questioni della vita…

Quando assumiamo una sostanza è molto probabile che ci sia un periodo “sospeso”, senza effetti apparenti, che ci può demotivare e che contrasta con il bisogno di essere subito soddisfatti.

Ciò che ci dà immediato sollievo è sintomatico (che si tratti di un farmaco o di un comportamento…) mentre la cura, il vero cambiamento, implica tempo e costanza.

2. I profili psicologici

Di che tipo siamo?

La ricerca condotta per Inneov su un campione di donne italiane tra i 25 e i 50 anni ha indagato le diverse tipologie di donne che si espongono al sole, rivelando l’esistenza di 4 tipologie principali: le “indifferenti”, le “amanti dell’abbronzatura a basso rischio”, le “amanti dell’abbronzatura a medio rischio”, le “adoratrici del sole” (scopri il tuo profilo su Facebook).

3. Questione di codici

Perché scegliamo la crema solare o l’integratore alimentare?

Ebbene, l’uso della crema riporta all’infanzia, alla coccola, ad un rito accogliente. Un codice, insomma, decisamente materno.

Gli integratori, invece, evocano dinamiche più complesse ed evolutive, di emancipazione, volte a cambiare dal di dentro. Ci vogliono impegno e regole da rispettare… E non è ciò che insegnano i padri?

About the Author

Alberto CaputoIl dr. Alberto Caputo è Psichiatra, Psicoterapeuta, Sessuologo Clinico. Perfezionato in Psicologia Forense, è Consulente Tecnico del Tribunale di Milano.View all posts by Alberto Caputo →

Lascia un commento

Hai bisogno di consulenza medico-legale, ti stai separando, il tuo bambino ha problemi a scuola? Skindeep risponde.

CONTATTACI SUBITO!